. . .con approvazione ecclesiastica (1996)

     
O Vergine Santa, fonte di ogni Grazia, accoglimi come figlio tuo prediletto, in questa mia visita al tuo Santuario di Altino.
Tu che, invocata nell'arsura estiva, ti degnasti apparire su questo Santo Monte e hai fatto sgorgare limpida acqua dalla roccia per estinguere la sete di Quinto Foglia e dei suoi due figlioletti, placa ogni mia pena e aridità.

Nel mio cuore tu leggi dolori e speranze, desideri e invocazioni: esaudiscimi, Vergine Santa, per la disponibilità con cui hai accolto l'invito dell'angelo a diventare Madre di Dio, per le umiliazioni che hai sofferto nella grotta della natività, per il dolore che provasti nel distacco, all'inizio dell'apostolato pubblico di Gesù, per l'agonia della tua anima ai piedi della croce, Per la gloria della tua assunzione in cielo, ove siedi Regina.
   
Da questo tuo trono di grazie, proteggi il mondo intero, la Madre Chiesa, benedici le famiglie; veglia
sull'anima dei giovani e sul cuore dei fanciulli, assisti tutti i miei cari, vivi e defunti.
Vicino a te, chiedo di cantare,un giorno, l'inno di grazie a Dio che ti ha donata a noi su questo Santo Monte, rifugio e speranza nostra, nel tempo e per l'eternità.
Amen.

  SCARICA LA PREGHIERA IN FORMATO STAMPABILE  
     
  Sfondo bianco - 750Kb
  Sfondo colore - 825Kb